sabato 22 febbraio 2014

Insalata di pollo in chutney di melanzane

In molti mi conoscono come chef a domicilio, ma il mio principale impegno professionale è legato all’editoria e al fumetto. Tra i miei meriti (o demeriti), anche l’aver aperto le porte del nostro paese ai manga, gli ormai popolarissimi fumetti giapponesi.
Di recente ho avuto la fortuna di coniugare la mia passione per la cucina a quella per il fumetto grazie a un originalissimo ricettario giapponese pubblicato da Kappalab, di cui ho curato l’edizione italiana.
L’ho sempre pensato, leggere manga stuzzica l’appetito. I fumetti giapponesi sono infatti ricchi di riferimenti al cibo… Serviva solamente un libro che ci insegnasse come preparare i manicaretti che i nostri eroi si gustano in tante serie di successo!

Lacucina giapponese coi manga (ISBN 978-88-98002-46-7) è un libro di cucina che usa i fumetti per insegnare a realizzare le pietanze del Sol Levante in modo pratico e divertente. Una guida illustrata al mondo del sushi e del sashimi, ma anche di molti altri piatti meno noti (ma non meno buoni), che arriva direttamente dal Giappone e unisce le ricette di Yoko Ishihara ai disegni di Chihiro Hattori.
L'originalità di questo volume sta nel coniugare la precisione tecnica di un libro di cucina con il gusto e il divertimento dei manga, rivolgendosi sia agli appassionati di fumetti sia agli amanti di cucina orientale.
Imparerete a riconoscere e a preparare le stesse pietanze che vedete nei vostri manga preferiti: onigiri (polpette di riso), yakitori (spiedini di pollo), oshinko (verdure in salamoia), udon (spaghetti giapponesi) e tante altre ancora…
Tutte le ricette sono inoltre accompagnate da preziose informazioni e curiosità sul mondo culinario giapponese.
Fate un salto in libreria, così potrete stupire i vostri ospiti con un vero e proprio pranzo manga!
Per la prossima ricetta, invece, preparatevi a un viaggio verso l’India, per un nuovo e inaspettato melting pot culinario…

ANTIPASTI > INSALATA DI POLLO IN CHUTNEY DI MELANZANE

Petto di pollo > 500 g
Melanzane > 500 g
Zucchero > 100 g
Zucchero di canna > 200 g
Radice di zenzero > 2 cm
Limone > 2 (non trattati)
Arancio > 1 (non trattato)
Peperoncino > 1 pizzico
Semi di sesamo > 4 cucchiaini rasi
Olio extravergine d’oliva > 4 cucchiai
Pepe > 1 pizzico
Sale > 1 pizzico

Lavate le melanzane, sbucciatele e tagliatele a dadini piccoli.
Versatele in una padella antiaderente, aggiungete lo zucchero, il sale, lo zenzero grattugiato, il peperoncino e le zeste dei limoni e dell’arancio.
Irrorate con il succo di un limone e fate cuocere coperto a fuoco lento per un’ora e mezza, mescolando di tanto in tanto.
Quando il liquido di cottura sarà completamente assorbito e le melanzane saranno tenere e traslucide, spegnete il fuoco e fate intiepidire.
Tagliate intanto il petto di pollo a bocconcini di 2 cm circa, eliminando ossicini e cartilagini.
Aggiustate di sale e di pepe nero macinato fresco, e fatelo rosolare nell’olio extravergine d’oliva.
Unire il pollo alla chutney di melanzane.
Servite tiepido, guarnendo a piacere con i sesi di sesamo (meglio se al wasabi).

1 commento:

  1. Interessante libro e ottima insalata di pollo, complimenti.

    RispondiElimina